Skip links

Chi sono

Ho scelto la professione di consulente finanziario nel 1991, avevo 23 anni. Sono un “financial advisor” di “Allianz Bank”, ma anche qualcosa in più. Il mio valore aggiunto?Interessarmi e occuparmi delle persone e delle famiglie oltre che dei loro patrimoni. Ai miei clienti, oltre alla classica gestione dei risparmi, posso offrire: educazione finanziaria, consulenza finanziaria, previdenziale e pianificazione successoria. Seguendo le famiglie a 360 gradi posso modificare sostanzialmente il loro rapporto con il denaro e valorizzare il potenziale finanziario di ogni cliente. Il mio motto è: “Fare la differenza è la vera differenza”.

Scopri di più

Clienti soddisfatti

400

Famiglie seguite

217

Sorrisi ricevuti

29450

Il mio valore aggiunto

Kaizen - termine giapponese che deriva dall'unione di Kai (cambiamento, miglioramento) e Zen (buono, migliore) significa cambiamento in meglio, miglioramento continuo. Ogni giorno mi sveglio per progredire umanamente, personalmente e professionalmente.

Ai miei clienti, oltre alla "classica" gestione del denaro, posso offrire, tra le altre, anche le seguenti competenze: educazione finanziaria, consulenza previdenziale e pianificazione fiscale e successoria. Desidero che i miei clienti siano consapevoli delle soluzioni che adottiamo e per questo li aiuto a migliorare le conoscenze e le competenze nel campo finanziario. Credo nella sintonia, nella stretta di mano e nel "valore di legame". Il rapporto con ogni cliente per me è unico, autentico.

Scopri di più

Il mio libro

<< Il sinonimo di denaro, in lingua Inglese, è “currency”, ossia moneta corrente, vocabolo questo che riflette la natura dinamica dell’energia-denaro e che richiama il latino “currere” cioè correre, fluire. Il rapporto squilibrato con il denaro che da nobile servo diventa padrone tiranno, il denaro fine a sé stesso accumulato solo per il piacere di accumularlo, il denaro che ristagna nei terminali delle banche o in qualche cassaforte perde di vitalità mettendo a nudo carenze, blocchi, conflitti, problemi, disarmonie esistenziali di chi ce l’ha. Paradigmi culturali-religiosi, copioni familiari e programmi mentali-emozionali ereditati dalle generazioni precedenti hanno scavato dentro le persone solchi, abitudini inconsce che hanno imprigionato il genere umano in credenze fortemente limitanti impedendo di avere successo e allontanando abbondanza e prosperità.>>

Continua a leggere

30 anni in Allianzbank

Avevo 23 anni quando decisi di intraprendere questo viaggio che per me rappresenta soprattutto un desiderio di confronto e dialogo con le persone. Amo la mia professione: mi piace ascoltare, capire e fare il massimo per soddisfare chi si rivolge a me con i prodotti e le soluzioni d'investimento più adeguate poiché, dopo quasi tre decenni, continuo a credere che il benessere e la protezione del patrimonio delle famiglie che assisto siano la mia più autentica ricchezza.

Scarica la brochure ufficiale

Hai delle domande?





Return to top of page